BICI SCATTO FISSO > BLOG > BICI FISSE A RUOTA LIBERA

COMPRO LA FISSA ... MA VADO A RUOTA LIBERA

Per i minimalisti estremi ci sono questi due simulacri.
Per i minimalisti estremi ci sono questi due simulacri.

La maggioranza delle persone usa il mozzo flip-flop in modalità ruota libera invece che a scatto fisso. 

Fino a quando le fixed bike sono state scelte per la specifica modalità di avanzamento (per l'appunto a scatto fisso), esse sono rimaste "confinate" all'interno di una cerchia davvero ristretta di utilizzatori. Con il tempo, in varie metropoli mondiali, il gusto per il minimalismo e l'essenzialità delle forme, ha cominciato a diventare un elemento decisivo anche nella scelta della bici. Tuttavia, se l'accesso a quelle bici spoglie avesse implicato necessariamente la guida a scatto fisso, beh .... il loro uso non si sarebbe potuto diffondere granché. Allora qualcuno (o qualche azienda) ha intuito questa opportunità; qualcuno capì che bisognava dare ad una nuova moltitudine di possibili acquirenti le forme, il design ed il concetto di essenzialità che sono in una fici fixed bike, ma SENZA l'imposizione della guida a scatto fisso; così fu inventato il mozzo flip-flop. Esso mette d'accordo tutti. Consente di dire a sé ed agli altri "la mia bici è una scatto fisso" e consente di esibirla senza doversi piegare alle difficoltà della guida a scatto fisso. Ecco quindi che il mozzo flip-flop è un nuovo mago: esaudisce il desiderio di "avere la scatto fisso senza lo scatto fisso".

Così, al di là dei puristi dello scatto fisso e di quelli che ne sono stati pionieri nell’uso in strada, la scatto fisso è diventata quello che è. Non più un mezzo tecnico per una ristretta cerchia (skater e graffitari), ma un cult che interessa un pubblico sempre più ampio, una moda sempre più dilagante, con la conseguenza che il concetto originario di scatto fisso si è annacquato ed è sempre più contaminato.

Se acquisto una bici a scatto fisso e so che la userò a ruota libera, in realtà sto acquistando il design, le geometrie pulite, la leggerezza e l’essenzialità, il minimalismo. Sto acquistando la coerenza con un mondo che non vuole sprechi, fronzoli, inutilità … ma che vuole farlo salvando l’estetica. Un mondo in cui l’esteriorità conta, ma deve essere sottintesa e non gridata … quindi pulita e minimalista.

La bici a scatto fisso deve essere leggera il più possibile. Allora, al di là dei materiali usati che hanno significative implicazioni sui costi, tutte le parti che si possano eliminare o ridurre, vanno sfrondate!

Niente copri cerchi e niente copricatena (tutti d’accordo), ma per i puristi anche niente freni, né dispositivi luminosi o acustici. Inoltre, sempre per i puristi, ci sono dettagli da eliminare più per il simbolo di contaminazione che rappresentano che non per il peso vero e proprio che comportino; sono gli occhielli sulla canna orizzontale per il passaggio di un ipotetico filo per il freno posteriore (banditi!) così come pure il mozzo flip-flop (bandito!).

Questi dettagli rappresenterebbero un compromesso; se presenti porterebbero con sé l’idea che la guida a scatto fisso sia una scelta che ammetta un ripensamento futuro! Questi dettagli tengono lontani i puristi come un crocifisso brandito contro un vampiro! Sono dettagli intollerabili per un purista. Eppure … le lusinghe della moda stanno prendendo anche i puristi: anche loro vogliono e chiedono i profili alti! Da 40 e fino a 50mm; profili alti e colorati. Li cercano e li montano sulla bici che si costruiscono da sé.

Ma mentre il colore “non fa peso”, un profilo alto sì. Un profilo da 40mm rispetto ad uno ridotto al minimo essenziale, comporta una differenza di peso anche di diverse centinaia di grammi, la stessa di quel freno e più di quei dispositivi luminosi che vengono banditi. E allora?

Certo, i puristi integralisti possono comunque dire che quelli che vogliono i cerchi alti sono solo degli "infiltrati".

TUTTE LE BICI FIXED E RUOTA LIBERA MARGOT:

MARGOT WILD BOY
299,00 € 259,00 €
MARGOT AQUA
309,00 € 269,00 €
MARGOT DRAGONFLY
319,00 € 269,00 €
MARGOT ELDORADO
309,00 € 269,00 €
MARGOT LAMPO
309,00 € 269,00 €
MARGOT TIFFANY
309,00 € 269,00 €
MARGOT TORO LOCO
309,00 € 269,00 €
MARGOT BULLHORN
329,00 € 289,00 €
MARGOT SWAN FLUO
349,00 € 289,00 €
MARGOT ÄTHER
359,00 € 299,00 €

TUTTI GLI ACCESSORI BICI FIXED MARGOT:

Coppia MANOPOLE
12,00 € 9,00 €
Coppia COPERTONI
25,00 € 19,00 €
MANUBRIO
25,00 € 19,00 €
Coppia RUOTE NERE
120,00 € 109,00 €
Coppia RUOTE SILVER
120,00 € 109,00 €
Coppia RUOTE VERDI
120,00 € 109,00 €